SchieChimicheInformazioneCorretta



Scie Chimiche: Informazione Corretta ☰☰✈Scie chimiche-chemtrail una verità mistificata dalla mafia mercenaria di Stato.☰☰✈

  • Scandaloso,il video di Michelangelo Coltelli (Butac) che cerca di sviare l'inchiesta medica di Torino sui vaccini!!! Ma questo personaggino fa gli interessi di chi?
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 18 maggio 2017 at 20:28

    Nella foto il Coltelli che sponsorizza i vaccini unito al TeamVax ItaliaA parte le falsificazioni nei commenti atte contro di me, chi non conosce il Cicap, chi non sa come lavorano questi personaggi stipendiati adesso apertamente dallo Stato alias Pd, Boldrini e company, adesso questi loschi individui cosa vanno a criticare? Udite udite, l'inchiesta sui vaccini della procura di Torino, in pratica stanno difendendo gli interessi della mafia medica, stanno difendendo i personaggi che sporcano i vaccini, considerati per questi come l'unica difesa contro le epidemie (create ad Hoc sempre dalla stampa finanziata dai partiti.) Ma mi domando io,ma questa GENTAGLIA oh non riesco a trovare altri termini viste tutte le minacce che questi esseri bipolari hanno attuato a me, a Marcianò e ad altri della controinformazione, questa gentaglia ha una coscienza, ma questi viscidi capiscono il danno che vaccini sporchi di polveri metalliche arrecano ai bambini? Leggono mai il foglietto illustrativo? O sanno prendersi solo l'assegnone che la mafia medica sborsa! Ci vuole veramente un bel coraggio a sottovalutare lo straordinario lavoro che ha fatto il Dott Stefano Montanari insieme a sua moglie, e questi tornato da una nazione è stato anche minacciato pesantemente tramite e-mail, ma queste cose il Michelangelo non le vede, o non le vede o fa finta di non saperle e chissà che non sia stato lui […]

  • Vaccinazione: IL GENOCIDIO SILENZIOSO.
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 11 maggio 2017 at 19:50

    da Guylaine Lanctot , MD  Estratti Medical mafia da Guylaine Lanctot, MDTraduzione Adela Kaufmann versione originale 14 Novembre 2005 sito Web EducateYourSelf TraduzioneScie Chimiche: Informazione CorrettaPerché questo accanimento letale? Qual è l'obiettivo delle autorità mondiali nel distruggere la salute delle persone, sia nei paesi industrializzati e il Terzo Mondo? E 'sempre difficile immaginare le intenzioni degli altri, soprattutto quando non si è vicino a loro. E questo è molto vero in questo caso. Ma ci sono alcuni vantaggi a qualcuno, da qualche parte, la campagna così testarda per le vaccinazioni, da qualsiasi e con tutti i mezzi possibili. Dovrebbe beneficiare qualcuno da qualche parte, questo è vero. Non è a nostro vantaggio. Per determinare a chi vanno questi vantaggi, e che sono, fermiamoci e guardiamo alle conseguenze di questi programmi di vaccinazione di massa e trarre le nostre conclusioni.La vaccinazione è costosa e rappresenta un costo di un miliardo di dollari all'anno. Pertanto avvantaggia l'industria; in particolare i produttori multinazionali . Uno vende i vaccini. L'altro allora fornisce l'arsenale di farmaci per rispondere alle numerose complicazioni che seguono. I loro profitti aumentano, mentre le nostre spese vanno verso […]

  • Come i governi manipolano Facebook: il primo report del social network sulla disinformazione
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 8 maggio 2017 at 21:25

    Il social network pubblica uno studio su come governi e altri attori usino profili finti e attività coordinate per condizionare l’opinione pubblica. Ecco cosa emergeDopo mesi di polemiche su fake news, propaganda, attacchi informatici condotti da Stati e relative diffusioni di dati, Facebook esce allo scoperto e prende posizione sul tema. Il social network ha infatti pubblicato il suo primo rapporto sulle “operazioni di informazione”, guerre informative tra Stati condotte in modo sotterraneo anche attraverso la piattaforma. Le information operations e Facebook  Cosa siano le “information operations” lo spiega lo stesso report. Si tratterebbe di “azioni intraprese da attori organizzati (governi o soggetti non-statali) per distorcere il sentimento politico interno [a una nazione, ndr] o esterno [in una nazione straniera, ndr], soprattutto per raggiungere un obiettivo strategico e/o geopolitico”. Tali operazioni “includono una combinazione di metodi, quali notizie false, disinformazione, reti di profili finti diretti a manipolare l’opinione pubblica”. Metodi definiti dal report come “amplificatori falsi”, ma ci torniamo. Si capisce quindi che siamo ben oltre il territorio già insidioso delle cosiddette fake news, bensì addentro le paludi della propaganda fatta per procura, della manipolazione della pubblica opinione e […]

  • Fake news, Facebook annuncia: ‘Battaglia a notizie e profili falsi usati dai governi’
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 29 aprile 2017 at 3:29

    MEDIA & REGIMEIl social network ha pubblicato un rapporto sui tentativi di contrasto alle 'Information operations', definiti come i tentativi di propaganda e manipolazione dell’informazione orchestrati dagli Stati per influenzare l'opinione pubblicaFakebook annuncia battaglia alle fake news, in particolare a quelle diffuse dai governi. In un rapporto diffuso giovedì, il social network di Mark Zuckerberg ha spiegato quali iniziative ha intrapreso per contrastare il proliferare di notizie e profili falsi, partendo da un obiettivo chiaro: le Information operations di governi o altri soggetti organizzati, definite come i tentativi di propaganda e manipolazione dell’informazione orchestrati direttamente dagli Stati per influenzare l’opinione pubblica nel proprio paese o all’estero.L’esempio citato nel rapporto è quello delle ultime elezioni Usa, in cui – si legge – sono stati creati account falsi per diffondere informazioni rubate. Tuttavia, viene anche specificato che il volume di queste attività è stato “statisticamente molto piccolo rispetto al coinvolgimento generale nei confronti di questioni politiche”. Forte di questa esperienza, Facebook fa sapere di avere già intrapreso azioni di contrasto: in Francia, dove sono in corso le presidenziali,  sono già stati […]

  • PAROLA D’ORDINE IN ATTO: DIMEZZARE LA POPOLAZIONE MONDIALE
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 28 aprile 2017 at 2:55

    SCIE CHIMICHE: ACCORDO GERMANIA-USA PER SPARGERE BARIO NELL’ARIA !!!DA DIFFONDERE RAGAZZI, CORAGGIO, CON UN PO’ DI IMPEGNO SI PUÒ CHIEDERE AI BURATTINI DI AFFRONTARE L’ARGOMENTO.SCIE CHIMICHE ESISTONO. ECCO UN’ALTRA PROVA: L’ACCORDO GERMANIA-USA PER SPARGERE BARIO NELL’ARIA http://ntrs.nasa.gov/archive/nasa/casi.ntrs.nasa.gov/19710014041_1971014041.pdfdi Gianni LannesL’ennesima  prova parla chiaro: un accordo fra Germania e Stati Uniti d’America – datata 14 aprile 1971 – per il rilascio del tossico bario nell’atmosfera. Un’operazione segreta per i comuni mortali, curata nei dettagli, come al solito, da Nasa e Max Planck Institute. In realtà, il primo esperimento per la dispersione di bario in cielo, è stato realizzato in Sardegna nel 1963, sempre a cura dei medesimi criminali in camice bianco e divisa d’ordinanza che stanno avvelenando dall’alto mezzo mondo. Grazie anche alla tacita connivenza dei governi fantoccio, come quello italidiota, che non stato eletto dal popolo sovrano, ma imposto da un presidente abusivo secondo la Corte Costituzionale (pronunciamento del 4 dicembre 2013: in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per farlo decadere ufficialmente, insieme al govermo e al parlamento). http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=sardegna Torino (8 gennaio 201245): scie chimiche – foto […]

  • Le chemtrails, le scie chimiche tossiche, ci stanno avvelenando? (ARTICOLO CENSURATO)
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 23 aprile 2017 at 9:26

    Di Scie Chimiche: Informazione Corretta.Da anni numerosi aerei rilasciano misteriose scie a grande altezza nei cieli del mondo lasciando una serie di scie bianchicce. C'è da preoccuparsi?Nei cieli del mondo da anni si verificano dei fatti abbastanza inquietanti, degli aerei rilasciano delle scie bianche tubolari dopo il loro passaggio e queste scie per degli esperti del settore, vengono chiamate" chemtrails"Queste scie chimiche pare siano tossiche, darebbero infatti luogo a ogni tipo di speculazione sul loro contenuto, specialmente perché gli organismi internazionali ed i governi che optarono per ignorare tutte le domande su ciò, mantenendo il silenzio, che è quello che porterebbe in certi casi, a far passare passare per "folli" le persone che denunciano quello che vedono con i propri occhi.Perché bene, tutto indica che facciano parte di un programma di controllo climatico di impatto incalcolabile per l'ecosistema e la salute, venduto all'opinione pubblica come "mezzo inevitabile per il riscaldamento globale"Almeno cosi denuncia anche l'associazione spagnola Terra SOS-tenible promotrice della piattaforma civica Guardacielos che ha sollecitato il parlamento europeo per una ricerca indipendente.Nella foto Josena Fraile Presidentessa dell'associazione spagnola Terra SOS-tenibleLo ha spiegato nel dettaglio la presidentessa nonché portavoce Josena Fraile; due […]

  • Trivelle entro le 12 miglia dalla costa? Ora si può! Il governo si rimangia le promesse pre-referendum…!
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 17 aprile 2017 at 17:42

    Un decreto ministeriale pubblicato pochi giorni fa in Gazzetta Ufficiale permette alle compagnie di modificare in corsa il programma di sviluppo: possibili altri pozzi. È il contrario di quanto deciso da Renzi per svuotare la consultazione del 17 aprile scorso.Trivelle entro le 12 miglia dalla costa, ora si può. È stato pubblicato pochi giorni fa in Gazzetta ufficiale un decreto ministeriale che, di fatto, dà alle compagnie petrolifere la possibilità di modificare il programma di sviluppo previsto al momento del rilascio di una concessione e recuperare le riserve esistenti. Che significa costruire nuovi pozzi e nuove piattaforme, al contrario di quello che per mesi aveva dichiarato il Governo Renzi prima del referendum sulle trivelle del 17 aprile scorso.Stando al testo, dunque, nuove trivellazioni saranno possibili eccome, anche nelle aree ricadenti entro le 12 miglia marine, già date in concessione. È scritto nero su bianco nel Disciplinare tipo per il rilascio e l’esercizio dei titoli minerari per la prospezione, la ricerca e la coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi in terraferma, nel mare territoriale e nella piattaforma continentale. “Fatta la legge, trovato l’inganno, altro che transizione energetica ed accordo di Parigi” ha commentano il Coordinamento No Triv. E se a ilfattoquotidiano.it Enzo Di Salvatore, costituzionalista ed estensore dei […]

  • Nuove misurazioni ARPA confermano: il NRTF-MUOS è un rischio per l’ambiente e la salute della popolazione
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 12 aprile 2017 at 20:24

    Fonte dell'articolo:  http://contropiano.org/di Massimo Zucchetti, Mauro Cristaldi, Massimo Coraddu, Eugenio Cottone, Fiorenzo Marinelli, Alberto Lombardo, Cirino Strano, Mariano Tommasi, Valerio Gennaro, Marino Miceli, Gino Levis, Giuseppe Pace10 aprile 2017La presenza di emissioni elettromagnetiche nocive per l’uomo, recentemente misurate da ARPA, oltre che dei vincoli ambientali del SIC “Sughereta di Niscemi”, insieme a tutti gli altri punti già rilevati in precedenza (si veda articolo articolo su Contropiano), quali ad esempio la certificazione antisismica assente, l’edificazione in zona ad elevata sismicità, le emissioni elettromagnetiche nocive per uomo, ambiente e traffico aereo, la già rilevante presenza di altre fonti di inquinamento elettromagnetico e chimico, impone l’unica possibile soluzione: occorre procedere alla rimozione del MUOS e delle antenne NRTF e alla smilitarizzazione di tutta la zona.Nella Lettera ARPA del 31 marzo 2017 si riportano risultati di misurazioni effettuate nel 2016:In particolare si possono notare misurazioni come da Tabella.Con questa precisazione siamo ancora una volta a ribadire come sia del tutto improprio riferirsi al livello di riferimento di 83 V/m per le emissioni a 46 kHz. Un ente chiamantesi ARPA (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente) dovrebbe svolgere un ruolo più adeguato al nome che porta, […]

  • Gli errori medici sono la terza causa di morte però si accaniscono contro la Medicina Alternativa!!!
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 11 aprile 2017 at 4:51

    E' caccia ai "ciarlatani" ma gli errori medici sono la terza causa di morte in OccidenteMentre continua la caccia alle streghe alla "Medicina Alternativa", i Media tacciono su questa statisticaErrori medici? Una ecatombe ogni anno - Marcello PamioCe ne siamo già occupati altre volte in passato: gli errori medici sono la terza cause di morte nel mondo Occidentale, dopo le malattie cardiovascolari e il cancro.Quello che esce da un recente studio pubblicato dal British Medical Journal ha però dell’incredibile: l’errore medico non è incluso nei certificati medici e nelle statistiche riguardanti le cause di morte!Questo significa una sola cosa: i numeri delle morti che noi tutti conosciamo sono sottostimati. Quindi le cause iatrogene potrebbero risalire il podio diventando la seconda o addirittura la prima causa di morte al mondo.Ovviamente i media tacciono. Argomento tabù, gli sponsor sono sacri. Farmaci killer spietati? Assolutamente no, le droghe non si toccano, gli interessi economici sotterrano le morti che passano in secondo piano. Esattamente come i morti civili nelle guerre: danni collaterali.Oggi la realtà è la seguente: probabilmente i farmaci uccidono più delle guerre.A fare un po’ di luce due ricercatori Martin Makary e Michael Daniel che hanno cercato di stimare il contributo dell’errore medico sul tasso di mortalità […]

  • DOSSIER BANDA LARGA E RETI DI NUOVA GENERAZIONE:Qui le prove che incastrano il Matteo Renzi esecutore materiale e colpevole di tutti gli ammalati in Italia per colpa del suo piano della banda larga entro il 2020.
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 10 aprile 2017 at 21:55

    Gruppo di lavoro “AMMINISTRAZIONE E MERCATO”coordinato dalla Prof.ssa Torchia e dal Prof. SaltariDOSSIER IRPABANDA LARGA E RETI DI NUOVA GENERAZIONEa cura di Susanna Screpanti(aggiornamento al 9 settembre 2016 )SOMMARIOEconomia e società digitale: le reti di nuova generazione come fattori abilitantiL’Agenda digitale europea e la digitalizzazione in ItaliaIl fabbisogno, i fondi e gli strumenti finanziari europeiLa situazione italianaLe politiche pubbliche nazionaliLa strategia nazionale per la banda ultra-larga e la crescita digitale 2014-2020La Strategia italiana per la Banda Ultra-largaL’attuazione della strategia: il Piano di investimenti per la diffusione della banda ultra-larga.Le gare indette da Infratel Italia per le aree a fallimento di mercatoLa Strategia per la Crescita Digitale 2014-2020La regolazione settorialeGli assetti operativi e gli scenari regolatoriStudi e approfondimenti di settore1. Economia e società digitale: le reti di nuova generazione come fattori abilitantiLe reti di nuova generazione a banda larga e ultra-larga costituiscono l’infrastruttura tecnologica portante dell’economia digitale e della società dell’informazione, fondamentale per l’innovazione, la competitività e la crescita economica e sociale.Il World Economic Forum (Wef) nel rapporto 2016 “Global Information Technology” si focalizza sull’avvio di una […]

  • La fibra di Tim accende i tumori!
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 10 aprile 2017 at 21:32

    Tim Morire Senza ConfiniAumentano le ischemie cerebrali, le leucemie, i tumori,l'alzheimer, gli acufeni, le sindromi di Meniere la sclerosi multipla, strano! Ma che strano!!! Avviso fra l'altro che la wind si sta dando da fare in questi giorni per aumentare il loro segnale,(letto sul corriere della sera) quindi nuovi ripetitori militari della morte, controllate con un semplice contatore geiger le onde microtesla emanate da questi (ripetitori) superano anche del doppio i parametri minimi che ha aumentato il criminale di Matteo Renzi nel 2014, ed è chiaro che le Arpav mettano la firma come se fossero a norma, il segnale è variabile! Che poi tutte le Arpav sono gestite dai mafiosi del Pd.Questa è la mappa delle sole antenne della Tim (Stazioni radiobase) in una parte della riviera adriatica, figuriamoci unendo gli altri operatori! L'aumento dei tumori e del controllo mentale tramite ultrasuoni è garantito dalla garanzia; "soddisfatti e morti"&nbs […]

  • Tutto è MK ULTRA e Monarch - TSO per la censura delle persone scomode.
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 10 aprile 2017 at 21:09

    TSO, OSSIA TRATTAMENTO SANITARIO OBBLIGATORIO E CENSURA DELLE PERSONE SCOMODEFonte di marta saponaro del marzo 23, 2017 (agg. del 28-3-2017)Vorrei dapprima proporvi il seguente video:https://www.facebook.com/357862411084116/videos/578969288973426/Chi sta portando avanti questo discorso  perché ha subito ingiustamente azioni vili da parte di un sistema corrotto che per vivere si avvale anche di queste procedure è il Magistrato Paolo Ferraro.Nello specifico per quanto riguarda Paolo Ferraro, in realtà, ha subito un vero e proprio sequestro di persona senza TITOLO e senza che vi fosse alcun requisito sostanziale e formale né provvedimento" AL POSTO OD IN AGGIUNTA DI "questa azione vile".. PRECISO A RIGUARDO QUANTO SEGUE."Nessun TSO fu emesso ma vi fu in danno del magistrato Paolo Ferraro una "TRAPPOLA" SEQUESTRO DI PERSONA così congegnata. MI fu telefonato per due volte in ufficio dove lavoravo serenamente e venni a casa per un appuntamento datomi dalla criminale SILVIA CANALI. Alla terza telefonata per assicurarsi che fossi in casa subentrò un drappello incaricato di eseguire la attività, priva di OGNI REQUISITO FORMALE e SOSTANZIALE ... e SOTTOLINEO OGNI perché dovrei scrivere almeno trenta righe per indicare tutto quello che disciplina un trattamento sanitario obbligatorio. Dovetti subire la privazione della mia libertà personale sino […]

  • Il sistema GWEN e la modulazione magnetica.
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 10 aprile 2017 at 7:52

    Fonte: www.disinformazione.it/sistemaGWENTratto dal DVD «Scie chimiche: qualcuno ha deciso di usare il cielo per esperimenti segreti» di V. Gambino e D. BenvenutiDurante le nostre ricerche negli Stati Uniti, una commissione di cittadini rappresentanti della città ci ha parlato del probabile legame tra le Scie Chimiche e sistemi come il GWEN o i Radar del Norad, circa 60, su tutto il territorio americano.Ci hanno spiegato come le scie rilasciate in certe zone possano lavorare in sinergia con queste installazioni per la modulazione meteorologica e per il controllo dello spettro elettromagnetico. Le informazioni che seguono sono apparse in più siti internet statunitensi. Sono state trasmesse qualche anno fa dallo stesso autore che scrisse un interessante articolo apparso sul sito di Jeff Rense, intitolato «Chemtrails, Peanut Butter and Barium Sandwichs. Nicholas Jones è giornalista della BBC. Tali informazioni parlano del sistema GWEN ovvero di quel sistema di trasmettitori distribuiti su tutto il territorio americano e che in caso di attacco nucleare dovrebbero servire come generatori di energia d’emergenza. Un sistema che doveva essere rimpiazzato da alcuni impianti nuovi nel 1998; non si hanno notizie certe sulla sua attività. Dopo la crescita di informazioni sul sistema HAARP si stanno rivalutando i legami tra vari programmi ed installazioni con le stesse […]

  • Wi-Fi: IL KILLER SILENZIOSO CHE CI UCCIDE LENTAMENTE.
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 10 aprile 2017 at 7:35

    Per il collegamento on-line, i nostri dispositivi wireless come compresi, computer portatili e telefoni che utilizzano router Il router emette onde elettromagnetiche o meglio conosciuta come segnali WLAN, che possono essere molto dannosi. La verità è che abbiamo ignorare questo fatto, perché abbiamo molto poca o nessuna conoscenza sui suoi effetti collaterali. Ma è un dato di fatto - questi segnali danneggiare il corpo.L'Agenzia della Sanità britannica ha condotto uno studio in cui hanno dimostrato che i router hanno un effetto negativo sulla crescita delle piante e persone.Conseguenze dell'esposizione Wi-Fi:frequenti mal di testa fortifatica cronicaproblemi di sonnodolore alle orecchiemancanza di concentrazioneNon possiamo vivere senza la tecnologia - questo è un dato di fatto. Ma abbiamo bisogno di imparare  a proteggerci dai suoi effetti nocivi. Qui abbiamo alcuni consigli su come utilizzare il router in modo sicuro o almeno ridurre il danno potenziale.Come proteggere i bambini da onde elettromagnetiche:Disconnetti il programma Wi-Fi prima di coricartiDisattivare Wi-Fi quando non lo utilizziSostituire i telefoni senza fili a casa con quelli dei caviEvitare di posizionare il router in cucina e in camera da lettoFonte: www.weeklyhealthylife.comMi riserbo di non fornire la fonte italiana per il semplice motivo che non solo non ha […]

  • LE “FASULLE” TORRI CELLULARI FANNO PARTE DELLA NETWORK SMART PER IL MIND CONTROL
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 10 aprile 2017 at 6:55

    The “Phony” Cell Towers Are Part of the Smart Grid Mind Control Networkby Dave Hodges – Traduzione alla cura di Lorella BinaghiLe “fasulle” torri cellulari fanno parte della Network Smart per il controllo mentalehttp://www.thecommonsenseshow.com/2014/09/05/the-phony-cell-towers-are-part-of-the-smart-grid-mind-control-network/Quali sono le “false” torri di telefonia cellulare delle quali parliamo? Sono quelle che hanno lo scopo di “rubare” i dati provenienti dai dispositivi elettronici di persone ignare? La risposta a questa domanda potrebbe sorprendervi.Un recente rapporto di Paul Watson, raccontato nel video di seguito elencato, ritrae esattamente il 50% sul funzionamento operativo di quel che attualmente sono denominate “torri cellulari fasulle”. Watson è veritiero poiché queste ” fasulle torri per la telefonia” stanno effettivamente rubando i dati dai dispositivi elettronici.CLIP – Mysterious ‘Fake’ Cell Phone Towers Found Across AmericaTuttavia la dichiarazione di Watson dimostrante che le torri non siano state basate per telefonia cellulare rappresentano solo la metà del quadro. Un altro fatto è che queste torri sono parte di un apparato di controllo mentale. Ecco un estratto del brevetto in questione.United States Patent – 4,858,612Stocklin – August 22, 1989Hearing device (apparecchio per ascoltare).IntroduzioneVengono […]

  • Perché i governi non proteggono i cittadini dalle radiazioni di cellulari e Wi-Fi?
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 10 aprile 2017 at 6:34

    Il romanzo "La città bianca" denuncia la pericolosità delle radiazioni emesse dai cellulari e dai ripetitori della telefonia mobile attraverso una narrazione avventurosa che si snoda intorno ad un evento reale, la classificazione della radiazione dei cellulari come "possibile cancerogeno per l'Uomo", da parte delll'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC), un'agenzia afferente all'Organizzazione Mondiale della Sanità.Nel romanzo emerge chiaramente che la pericolosità di queste radiazione viene sottovalutata dai governi perché gli standard di sicurezza si basano esclusivamente sugli effetti termici, prodotti cioè dal riscaldamento dei campi elettromagnetici, ignorando di fatto l'importanza degli effetti non termici, quelli causati da livelli di esposizione molto bassi, non in grado di produrre un riscaldamento della materia vivente.Proprio in questi giorni si è occupata di questo tema la Prof.ssa Magda Havas, ricercatrice canadese della Trent University, in una pubblicazione sulla rivista Environmental Pollution.La Havas conclude che gli standard di sicurezza per le emissioni di cellulari, Wi-Fi, contabilizzatori senza fili (smart-meter), radar e degli altri dispositivi mobili sono "fondamentalmente sbagliati" e non proteggono i cittadini dagli effetti nocivi di queste radiazioni. Questo avviene perché, nell'elaborare gli standard di […]

  • Le epidemie ad orologeria: dopo la meningite ecco il morbillo
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 1 aprile 2017 at 3:32

    di NitpickerLa propaganda sui vaccini è sempre più incalzante, impara dai propri errori ed evolve.Vale la pena riassumere cosa è successo riguardo alla meningite fra la fine del 2016 e l’inizio di quest’anno per poi fare un confronto con quanto accade oggi col morbillo.Nell’aprile del 2016 Il Sole 24 Ore pubblica un articolo sulla decisione della GlaxoSmithKline di incrementare gli investimenti, 600 milioni di euro in quattro anni, per lo sviluppo commerciale del vaccino meningococcico prodotto negli stabilimenti toscani della multinazionale.Curiosamente l’annuncio viene preceduto da articoli di testate locali (ad esempio Il Tirreno) e da un approfondimento sulla meningite ad opera del Prof. Carlo Contini, Ordinario di Malattie Infettive del Dipartimento di Scienze mediche dell’Università di Ferrara, dove si parla senza mezzi termini di “epidemia” in corso in Toscana.Nei mesi successivi i media nazionali cominciano ad alimentare la paura dando minuziosamente conto di tutti i casi segnalati.Alcuni esempi: Il Giornale, La Repubblica, ancora La Repubblica, Corriere della Sera, ancora Il Giornale, ancora il Corriere. Consultando i link si noterà come la parola “epidemia” sia una costante, così come “allarme”. La campagna mediatica fornisce ovviamente la soluzione alla terribile pandemia: iniettarsi […]

  • Enrico Mentana oltre che a non vedere le scie chimiche adesso sponsorizza i vaccini capovolgendo tutto. (RICARICATO)
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 31 marzo 2017 at 20:14

    Il giornalista (per modo di dire,visto che i veri giornalisti dovrebbero essere neutrali alle notizie) Enrico Mentana dopo aver scritto nella sua paginetta di sistema nel social Facebook, un attacco a Carlo Sibilia con l'intendo di alleggerire e normalizzare la problematica del business di Stato delle scie chimiche in Italia, adesso come da piano riparte senza vergogna con il business dei vaccini! (a gioia di quella che paga i troll,la Boldrina) Anche lui espone dati privi di fondamento, e deride anche i malati di autismo,visto che scrive che al massimo il vaccinato potrebbe rischiare il malocchio. A incoraggiare e proteggere questi atteggiamenti di parte verso i vaccini ovviamente c'è la mafia medica, che foraggiata dallo Stato illegittimo interviene nei commenti e nelle condivisioni vergognose che non farebbe nessuno mai, viste queste affermazioni che mancano di rispetto a tutti i danneggiati da vaccino, che ricordo in questo breve articolo,come non siano stati neanche pagati, e come i dati dei danneggiati siano superiori ai dati resi pubblici, infatti si parlava di 631 casi,quando in realtà sono 8.000 pratiche riconosciute e non pagate! Mentana sta facendo un gioco molto sporco e vergognoso sul dolore delle vittime del vaccino, e con il solo intento di sponsorizzare ancora di più i criminosi e pericolosi vaccini per ovvi interessi personali, o chi si […]

  • Enrico Mentana oltre che a non vedere le scie chimiche adesso sponsorizza i vaccini capovolgendo tutto.
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 31 marzo 2017 at 17:02

    Il giornalista (per modo di dire,visto che i veri giornalisti dovrebbero essere neutrali alle notizie) Enrico Mentana dopo aver scritto nella sua paginetta di sistema nel social Facebook, un attacco a Carlo Sibilia con l'intendo di alleggerire e normalizzare la problematica del business di Stato delle scie chimiche in Italia, adesso come da piano riparte senza vergogna con il business dei vaccini! (a gioia di quella che paga i troll,la Boldrina) Anche lui espone dati privi di fondamento, e deride anche i malati di autismo,visto che scrive che al massimo il vaccinato potrebbe rischiare il malocchio. A incoraggiare e proteggere questi atteggiamenti di parte verso i vaccini ovviamente c'è la mafia medica, che foraggiata dallo Stato illegittimo interviene nei commenti e nelle condivisioni vergognose che non farebbe nessuno mai, viste queste affermazioni che mancano di rispetto a tutti i danneggiati da vaccino, che ricordo in questo breve articolo,come non siano stati neanche pagati, e come i dati dei danneggiati siano superiori ai dati resi pubblici, infatti si parlava di 631 casi,quando in realtà sono 8.000 pratiche riconosciute e non pagate! Mentana sta facendo un gioco molto sporco e vergognoso sul dolore delle vittime del vaccino, e con il solo intento di sponsorizzare ancora di più i criminosi e pericolosi vaccini per ovvi interessi personali, o chi si azzarderebbe a […]

  • Italia e Slovenia, cambiano i confini: la nuova cartina geografica
    by noreply@blogger.com (Scie Chimiche INFORMAZIONE CORRETTA) on 30 marzo 2017 at 14:55

    Italia e Slovenia, cambiano i confini: la nuova cartina geograficaApprovato alla Camera l'accordo con la Slovenia per la modifica dei confini. Cambiati 1746 metri quadratiGiuseppe De Lorenzo per Il GiornaleL’approvazione è passata in secondo piano. Anzi: pare che nessuno se ne sia accorto. Ma ieri alla Camera, poco dopo il via libera alla fiducia sul ddl immigrazione, i deputati si son trovati di fronte ad un’altra votazione.Forse meno rumorosa, ma comunque importante. Soprattutto perché si riferisce ai confini dello Stato. La sostanza è questa: da ieri il territorio italiano è non è più lo stesso. Nessuna annessione di San Marino, né indipendenza della Padania. Pochi lembi di terra in più, ma comunque sufficienti per poter dire che il territoro italiano è cambiato. Il disegno di legge per la “ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Slovenia sulla linea del confine di Stato”, infatti, riguarda alcuni passi lungo il torrente Barbucina/Cubnica. Se alla mente vi torna la conferenza di Yalta, con Stalin, Roosvelt e Churchill seduti attorno al tavolo a dividersi il mondo a suon di tratti di penna sui confini, siete lontani dall’obiettivo. Quello tra Slovenia e Italia è un accordo che interessa appena 1745,72 metri quadri. Pochi, ma significativi.L’ultima Convenzione risale al marzo del 2007, […]