LibreOffice è una suite professionale molto simile a Microsoft Office, e legge i formati di quest’ultimo.

Se state usando il foglio di calcolo (che in questa piattaforma si chiama “calc”) e volete importare i dati di una cella in un altro foglio, la soluzione è semplice.

Soluzione 1:

Apriamo “Calc” ed inseriamo un valore nella cella “C6” (un numero o semplice testo). Creiamo quindi un nuovo foglio (possiamo chiamarlo per comodità “Riepilogo“) che utilizzeremo per recuperare i dati che ci servono dagli altri fogli dello stesso documento..  inseriamo infine una semplice formula nella cella (per esempio A2) che abbiamo destinato al recupero del nostro dato:

=$Foglio1.C6

Analizziamo ora cosa significa, dal Foglio1 abbiamo recuperato il dato che si trova nella cella C6
Se, anzichè “Foglio1” (che è l’impostazione predefinita), lo avessimo nominato “Dicembre” avremmo dovuto scrivere:

=$Dicembre.C6

Quindi nella nostra cella A2 del foglio denominato “Riepilogo” ci troveremo inserito il dato della cella C6 del foglio “Dicembre” che potrà essere una data, un numero, o anche il risultato di un’altra formula.

Soluzione 2:

Esiste anche la funzione “Indiretto” nativa del programma che, a mio parere, non semplifica le cose:
In una nuova casella (A3) sempre del nostro foglio “Riepilogo”  inseriamo questa formula:

=INDIRETTO(A1&".C6")

Vediamo in dettaglio questa funzione:
Abbiamo detto alla nostra cella (A3) di leggere il contenuto della casella A1 del nostro stesso foglio (Riepilogo) … ma ovviamente questo porta ad un errore.. perchè leggere una cella (A1) vuota? perchè non deve essere vuota! ovvero va inserito il nome del foglio da cui recuperare le informazioni di cui necessitiamo.
In questo caso quindi abbiamo 2 colonne (A1 e A3) nella prima va scritto il nome del foglio che nel mio esempio ho chiamato Dicembre (semplice testo), e nella seconda la formula sopra citata. Il risultato è lo stesso del primo esempio, dovreste quindi trovarvi le celle A2 e A3 con lo stesso risultato.