Nua-mu cocco and curry

Un piatto thailandese di carne al curry e latte di cocco.. veloce (ma non troppo) da preparare !

Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • 3/4 zucchine
  • 1/2 peperoni dolci
  • 2 cipollotti
  • qualche foglia di basilico
  • zucchero
  • 250gr di carne (carni suine o bovine come vi piace di piu !)
  • salsa di soia dolce scura (molto densa, io ho usato quella di ostriche)
  • salsa di soia chiara (molto liquida)
  • curry rosso

La prima cosa da fare, per i fessacchiotti come me che di cucina non ne sanno una cippa, è di preparare tutti gli ingredienti sulla tavola, quindi lavorarli e torturarli.

Tagliate a pezzettoni grossi una melanzana, 3 o 4 zucchine ed altrettanti peperoni rossi e gialli (i peperoni dolci grandi intendo), quindi tagliamo 2 bei cipollotti in fette lunghe almeno 4cm e una manciata di foglie di basilico, magari queste le tagliamo in 2 (io le ho strappate a casaccio con le mani), e riponiamo tutto in una bella bacinella.

Ora passiamo alla carne, io ho sottomano un buon tranio di maiale da 250gr. che taglio in fettucce rettangolari sottili, sempre da 4/5 cm, con un coltello da chef (comprato da Marco Gentilin).

Bene, ora prendiamo un pentolone, il più esagerato che abbiamo in casa, e ci mettiamo un pò d’olio nel quale faremo sciogliere il curry rosso.. quando otteniamo una bella cremina che ci ha fatto starnutire, (un paio di minuti) ci mettiamo dentro la carne, mescolandola molto bene per 2/3min., quindi, con le dita rimaste dopo aver usato il coltello da chef, aggiungere la melanzana, le zucchine e i peperoni prese dalla bacinella.

soia-curryMettiamo il fuoco basso e chiudiamo con il coperchio la marmitta per altri 5/6min, in modo tale da permettere alle melanzane e zucchine di perdere un pò di liquido che andranno a fare da sugo… quindi riapriamo e mescoliamo bene, aggiungendo ora mezzo barattolo di latte di cocco, un cucchiaino di zucchero (si si, proprio zucchero) e, se volete, 1 cucchiaino di “ciurot”.. (=non so tradurlo, ma si può farne a meno!). Mettiamo anche un paio di cucchiai da cucina di soia “chiara” (=molto liquida) e un paio di soia “scura” (=molto densa)… al supermercato cinese si trovano con facilità quelle originali provenienti dalla Thailandia, rimescoliamo il tutto ed infine ci mettiamo il basilico ed i cipollotti.. dopo aver mescolato ancora una volta, lasciamo cuocere per altri 5min con il coperchio (non piu di 5min che altrimenti le verdurine perdono la loro bella fragranza) e siamo a posto!

Servitelo naturalmente con il riso cotto al vapore messo da un lato del piatto (mai mescolato assieme al resto), ma, se non lo sapete fare il riso al vapore, sempre nel supermercato cinese una gentile signora che parlerà un italiano comprensibile, vi consiglierà sull’acquisto della pentola al vapore per il riso basmati e vi saprà dare indicazioni sul suo utilizzo. Avere la pentola a vapore per il riso è un “must have” se volete mangiar leggeri.

Se avete tutti i prodotti sottomano, vi basta mezz’ora per la preparazione del piatto.

Se lo trovate orribile, commentate pure l’articolo, sarà un bazzecola cancellarlo!

2017-11-26T19:02:10+00:0017/Gen/16|Non Solo Codici !|